Alessandria: Città sporca tornano gli spazzini col triciclo

(Alinews) – Alessandria, 28 lug – Nuovo progetto, finanziato dal Comune e da Amiu, organizzato dal Cissaca attraverso la Cooperativa Sociale Coompany che prevede il ripasso di pulizia manuale nelle vie più frequentate della città, compresi i giardini della stazione. L’assidua frequentazione dei luoghi, soprattutto nel periodo estivo o in occasione di mercati, eventi e manifestazioni, richiede un ulteriore passaggio di pulizia manuale in orario serale, e quindi Amiu ha avviato un nuovo servizio, aggiuntivo ai precedenti, di spazzamento manuale serale effettuato da personale precedentemente dedicato al porta a porta, in orario 18-22 dal mercoledì al lunedì compresi i giorni festivi infrasettimanali, nelle vie, piazze e aree verdi individuate tra le più frequentate. L’attività di pulizia viene svolta con l’ausilio di tricicli appositamente attrezzati per lo spazzamento e per la raccolta differenziata dei rifiuti al suolo quali bottiglie e lattine, quindi senza l’impatto dei veicoli di maggiori dimensioni già utilizzati per lo spazzamento che, se pur elettrici o alimentati a metano, costituiscono comunque un ingombro in presenza di pedoni. Si tratta di un ritorno al passato: prima della meccanizzazione dei servizi degli anni settanta, l’intero spazzamento manuale della città era effettuato con una quarantina di addetti dotati di tricicli con sacchi, i quali provvedevano in ogni stagione al servizio allora privo delle moderne spazzatrici. Questo nuovo servizio avrà l’effetto di migliorare sensibilmente la qualità dell’ambiente urbano e il decoro della città. La presentazione delle attrezzature (tricicli) al sindaco Piercarlo Fabbio avverrà lunedì 1 agosto alle 9 davanti al municipio. red/dv28

Fonte: Alinews.it, Vecchia edizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *